Roberta Mazzacane giornalista

Recensioni prodotti Olos

0 Condivisioni

Chi di voi ragazze, nel proprio centro estetico di fiducia, ha trovato e provato i prodotti Olos? Io fino a pochi mesi fa non ne conoscevo neppure il nome, nonostante si tratti di un marchio italiano. Le confezioni sono 100% biodegradabili e in ogni foglietto illustrativo c’è specificato quanto ci tengano al rispetto della natura... A parte questo lato ecologista e green, mi sto trovando davvero bene con i prodotti che la mia estetista mi ha consigliato.

Sarà l’azione congiunta e quotidiana di una serie di sostanze, fatto sta che già dopo pochi giorni ha iniziato a vedere una differenza notevole sul mio viso… la pelle è più pulita, uniforme, luminosa. Mi sembra quasi un miracolo! A saperlo, invece di comprare e provare centinaia di detergenti e cremine e saponi, tra i più disparati, nei vari Bottega Verde & company, potevo fare un investimento dall’inizio e prendere tutta la linea dei prodotti Olos più indicati al mio tipo di pelle e magari a quest’ora avevo speso gli stessi soldi raggiungendo però risultati tangibili.

Come tutte le cose, provare per credere… ora vi faccio vedere quali sto usando in una scheda con una sintetica descrizione. Fatemi sapere se siete d’accordo!

  • Crema purificante anti-imperfezioni 50 ml

Una crema che è al tatto molto fluida e dal rapido assorbimento, inodore e molto efficace. Ne basta un dito da spalmare su tutto il viso e il collo, ogni mattina, dopo aver deterso la faccia con il detergente Olos (di cui vi scrivo più sotto) e aver passato il tonico.

  • Crema notte

Come vedete dall’immagine, questa crema è molto più densa e ce ne vuole pochissima per spalmarla su tutto il viso e il collo… per fortuna si assorbe subito e ho notato che, se messa su un brufoletto, anche sottopelle, si sente una sorta di pizzicore che poi fa sparire quasi subito (la mattina dopo). OTTIMA!

  • Scrub rinnovante con microsfere (come in foto sopra)

Un classico gommage con cui lavare il viso, delicato e inodore, secondo me adatto a tutte le pelli perché si vede che non irrita e  non fa allergie. Mi hanno consigliato di usarlo una volta a settimana, al posto del detergente e di applicare subito dopo la maschera viso Equilibrio viso Nattare di zucca.

  • Maschera viso Equilibrio viso Nattare di zucca

Da applicare una volta la settimana, subito dopo aver fatto lo scrub. La mia estetista non mi ha specificato quanto tempo lasciarlo in posa e nemmeno nelle istruzioni sul tubo c’è specificato… Io di solito mi risciacquo dopo 15-20 min e poi mi metto direttamente la crema giorno (o notte, se fate questo trattamento di sera).

  • Tonico

Lozione tonica bifasica sebonormalizzante viso: dopo aver lavato il viso e prima di mettere la crema (giorno o notte) si deve agitare ed applicare su tutto il viso ed il collo, con un dischetto di cotone o con una velina oppure anche con le dita, ma così si spreca più prodotto.  In questo modo la pelle di opacizza e regolarizza e dopo ci si può mettere la crema.

  • Detergente viso

Un latte detergente che è anche struccante (ma per gli occhi meglio sempre usare un prodotto specifico) a base di ginseng indiano, al tatto inodore e vellutato, che favorisce il dinamismo cellulare e illumina l’incarnato del viso. Va massaggiato e risciacquato con acqua corrente tiepida. Ottimo!

0 Condivisioni
RSS
YouTube
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Instagram