Roberta Mazzacane giornalista

Cosmodonna, una fiera di successo e visitata da oltre 20000 persone, in maggioranza donne

0 Condivisioni

Si è chiusa con successo Cosmodonna, la prima ed unica manifestazione mirata all’universo femminile in un format nuovo, fresco e vincente che si è tenuta dall’8 all’11 aprile presso la Fiera di Brescia. Uno scenario ampio e versatile, per assecondare le esigenze delle consumatrici nel modo più esaustivo possibile, attraverso percorsi esperienziali e progetti inediti. Nei quattro giorni di fiera sono stati oltre 20.000 gli accessi – soprattutto donne, ovviamente – arrivati da tutta Italia che hanno riempito le corsie, acquistando e scoprendo i prodotti e i servizi proposti dagli oltre 300 espositori nelle 8 aree tematiche presenti: cosmetica e benessere, abbigliamento, creatività, accessori moda, mondo mamma, sport e tempo libero,
oggettistica e taste experience. “Siamo davvero orgogliosi di questo progetto” ha dichiarato Mauro Grandi, Direttore di Area Fiera. “Lo abbiamo pensato e visto nascere, lo abbiamo sostenuto nonostante i due anni di stop&go dettati dalla pandemia, e ora che lo abbiamo visto realizzato non possiamo che esserne fieri. Cosmodonna è stata la risposta giusta ad un mondo, quello femminile, che sta continuamente crescendo in consapevolezza e assertività, dove le donne possono trovare
quello che stanno cercando“.
Durante i quattro giorni di Cosmodonna sono state molte le iniziative messe in campo. Straordinario è stato l’esito ottenuto dalla Beauty Experience, all’interno della quale Make- up Artists e Hair Stylists di 7 istituti scolastici sono stati a disposizione per truccare, pettinare e “coccolare” gratuitamente le visitatrici, in un bellissimo lavoro di squadra grazie al
Coordinamento Enti di Formazione della Provincia di Brescia e all’Assessorato alle Politiche Giovanili, Pari opportunità e Tempi e Orari del Comune di Brescia. Sono state oltre 800 le prestazioni offerte a titolo gratuito.
Da segnalare anche l’esito straordinario ottenuto dal Camper della Prevenzione che ha erogato consulenze gratuite a oltre 260 donne: dalla prevenzione oncologica ai consigli in gravidanza ed allattamento, alle informazioni per mantenersi in forma a tutte le età. Cosmodonna ha inoltre proposto più di 130 appuntamenti spaziando dalla imprenditoria femminile alla salute, dall’hobbistica ai viaggi, dalla cosmesi alla moda, dall’arte alla sessualità e molto altro. Una fiera che ha visto una permanenza media delle visitatrici decisamente sopra la media, con gruppi di amiche che hanno trascorso giornate intere all’interno di Cosmodonna.

0 Condivisioni
RSS
YouTube
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Instagram